Quella fra Bergamo e Brescia è una delle più antiche e aspre rivalità del nostro Paese, talmente iconica da superare i confini nostrani e spingere addirittura il Guardian a citarla come esempio di campanilismo in salsa italiana. Le origini di questo antagonismo risalgono addirittura al X|| secolo, al Medioevo, e se prima l’oggetto del contendere era la terra ora ci siamo spostati sui campi di calcio.

Quando però si parla di traslochi ecco che scoppia la pace: noi di Fiorello abbiamo sede a Brescia ma Bergamo è una delle nostre trasferte più frequenti. Con una battuta potremmo dire che è come se avessimo traslocato… ma il vero punto a nostro favore è che sappiamo come muoverci: conosciamo bene sia Bergamo Alta che Bergamo Bassa e quindi siamo completamente autonomi e rapidi in tutto.

Lo sapevate che Brescia e Bergamo sono entrambe state nominate “Capitale italiana della cultura 2023”? Ok noi di Fiorello non siamo certo degli intellettuali però ci accorgiamo anche noi che sono due gran belle città. Abbiamo già parlato di Brescia in uno dei nostri precedenti articoli; ma Bergamo non è da meno: le suggestive mura venete patrimonio Unesco, le caratteristiche piazze e l’Accademia Carrara che ospita i grandi maestri del Rinascimento sono solo una parte delle sue meraviglie.

Siete di Bergamo o volete traslocare a Bergamo? Non fate i timidi e chiedeteci un preventivo!