Trasloco pianoforte a Brescia

Ci può essere qualcosa di più complicato di un trasloco pianoforte a Brescia? Difficile.

Gli strumenti musicali sono delicati, sensibili agli urti e in qualche caso anche agli spostamenti e il pianoforte è sicuramente il più complesso con cui avere a che fare.

Innanzitutto per i legni pregiati con cui è costruito e poi per tutta una serie di componenti anche molto piccole, che creano quel suono tanto amato e familiare a cui ogni pianista tiene in maniera particolare.

Esistono vari tipi di pianoforte: a coda, verticale, spinette, clavicembalo… tutti quanti necessitano di professionisti qualificati per essere movimentati.

Se si vuole che il trasporto del pianoforte sia fatto con la massima sicurezza, affidarsi a traslocatori improvvisati è vivamente sconsigliato, pena un importante danno economico importante e un grande dispiacere per chi lo suona.

Vediamo come si organizza un trasloco pianoforte.

Le nostre sedi in Lombardia

Brescia

Via Luigi Galvani 25
25020 Flero (Brescia)
030 13872632
347 7880350

Bergamo

Via Giosuè Carducci, 55
24127 Bergamo
347 7880350

Milano

Viale Umbria, 16
20137 Milano
347 7880350

Verona

Viale delle Nazioni, 1
37135 Verona
347 7880350

Cremona

Via Castelleonese, 108
26100 Cremona
347 7880350

Monza

Via Lario, 17
20900 Monza
347 7880350

Smontaggio, imballaggio e trasporto pianoforti

La prima cosa da fare è smontare tutte le parti rimovibili: l’arpa all’interno, il coperchio superiore e le gambe sono tre elementi che ne alleggeriscono il peso e ne diminuiscono l’ingombro.

In caso di trasloco pianoforte verticale, le gambe sono probabilmente fissate alla piastra di legno posizionata sotto i tasti con delle viti.

Per proteggere il piano da urti e graffiature accidentali, durante il trasloco del pianoforte si possono utilizzare coperta, cartone, pellicola o pluriball cartonato, sistemati con maggiore accortezza nei punti a maggiore rischio: gli spigoli superiori e inferiori, le gambe e la tastiera.

Servono cinghie per poter sollevare il pianoforte e – anche se ha le ruote – un carrello per spostarlo ed evitare di rigare il pavimento.

Per il trasporto del pianoforte verticale e non, servono sei persone che lo possano tenere sia dal centro che dalle estremità lungo le scale oppure si può adoperare il Pianoplan, un trasportatore cingolato davvero prodigioso e utile anche per muoversi su terreni sconnessi.

RICHIEDI PREVENTIVO

    Accettazione privacy policy

    I prezzi dei traslochi pianoforte a Brescia: scegli Fiorello

    Prezzi traslochi pianoforte a Brescia

    Noi di Fiorello siamo specializzati in ogni tipo di trasloco e abbiamo tante esperienze di trasloco pianoforte.

    Ma quanto costa trasportare un pianoforte?

    Il prezzo del trasporto pianoforte va da 200 € per un trasporto facile e all’interno della città di Brescia.

    Il costo del trasloco di un pianoforte può salire fino ad oltre 1000 €, per un trasporto a lunga distanza.

    Il costo del trasloco pianoforte è ovviamente proporzionato a peso e ingombro dello strumento, ma tutto sommato un prezzo contenuto, rispetto ai danni che può provocare un lavoro non professionale e considerando che servono almeno 4 persone per compiere l’operazione.

    Tutti i pianoforti hanno componenti estremamente delicate, che un trasloco improvvisato e un mezzo di trasporto non adatto possono danneggiare irreparabilmente.

    Ecco perché consigliamo sempre ai nostri clienti di affidarsi a tecnici specializzati, come noi!

    Trasporti pianoforti a Brescia: quali le tipologie?

    Fiorello Traslochi è in grado di trasportare tutti i tipi di pianoforte, indipendentemente da dimensioni e struttura:

    • Trasloco di pianoforti verticali
    • Trasloco di pianoforti mezza coda
    • Trasloco di pianoforti gran coda
    • Trasloco di pianoforti digitali
    • Trasloco di organi e clavicembali
    Tipologie traslochi pianoforte Brescia

    Contattaci senza impegno per maggiori informazioni sul trasloco pianoforte a Brescia

    RICHIEDI PREVENTIVO