Costo di un trasloco a Bergamo

 

Affidarsi al fai-da-te per ammortizzare il costo del trasloco, chiamare “qualcuno” per farsi aiutare oppure affidarsi a una ditta di professionisti?

In genere sono queste le domande preliminari che si pone chi deve affrontare un trasloco a Bergamo o in provincia.

Il trasloco è una tappa importante nella vita di una persona o di una famiglia: è il momento in cui siamo sospesi tra vecchio e nuovo.

E’ il momento in cui prendiamo atto di tutto ciò che abbiamo in casa e dobbiamo cercare di selezionare e organizzare i materiali che ci ruotano in torno.

E’ una fase di transizione in cui siamo fragili e abbiamo bisogno di poterci “affidare” nel vero senso del termine, cioè di poter fare affidamento su qualcuno.

Per questo è così importante prendere subito la decisione migliore.

Come si fa a valutare in modo oggettivo la situazione?

Semplice: il punto è partire dall’elemento di base – quello che di solito spaventa di più – cioè i costi.

 

Qual è il costo di un trasloco a Bergamo

Molti decidono di affidarsi al fai-da-te o all’aiuto di persone che si improvvisano esperte di traslochi senza esserlo.

Perché pensano che questa sia la decisione più economica ma come stanno realmente le cose?

Per rispondere, la cosa migliore da fare è partire proprio da lì: dal prezzo.

Per determinare qual è il costo di un trasloco a Bergamo, è importante specificare le caratteristiche degli immobili: stai organizzando il trasloco di un appartamento?

In questo caso, si tratta di un bilocale o di un trilocale? Oppure traslocherai in una villa o in un villino?

Il secondo aspetto determinante ha a che vedere con le distanze: il trasloco avverrà all’interno dello stesso comune o si svilupperà su due comuni diversi?

Basandoci su queste distinzioni, abbiamo fatto una ricerca, che ti riportiamo di seguito, con i prezzi aggiornati al 2022 di un trasloco a Bergamo e provincia.

Aspetto importante, che teniamo a sottolinearti da subito: i prezzi sono quelli standard che ti proporrebbe una ditta di professionisti.

Niente a che vedere, quindi, con i traslochi “in nero” o con altre tipologie non professionali di trasloco.

 

Traslocare nello stesso comune Traslocare su due comuni diversi
1-2 locali: 360 – 710 euro 790 – 1190 euro
3-4 locali: 540 – 940 euro 1150 – 1620 euro
Villetta  780 – 1500 euro 1530 – 2000 euro
Casa/villa  900 – 2150 euro 2000 – 3100 euro

 

I principali fattori che influenzano il costo di un trasloco

E ora arriviamo a una delle domande più scottanti: come si fa a determinare se il costo del trasloco che ci viene proposto è troppo alto?

Molto spesso non ci si affida ai servizi di una ditta di professionisti che si occupano di traslochi perché si pensa che i prezzi siano troppo alti.

In realtà, però, l’errore sta nel non tener conto di un aspetto fondamentale che è alla base di qualsiasi costo.

Tra questi aspetti, ne abbiamo isolati alcuni che – alla luce della nostra esperienza – sono i più importanti

  1. La distanza: il trasloco avverrà all’interno dello stesso comune o no? Già questo è un fattore importante in termini di carburante e costo dei pedaggi
  2. Il piano a cui abiti (o a cui andrai ad abitare): a che piano abiti? Il tuo condominio è dotato di ascensore o la ditta dovrà attrezzarsi autonomamente con un elevatore esterno? Questi aspetti incideranno obbligatoriamente in termini di tempo e di costi
  3. Quanto è “piena” la tua casa? Come dicevamo, il trasloco è sempre il momento in cui ci si rende conto di quanto è piena casa nostra. La quantità dei mobili e degli oggetti che hai in casa e quindi la quantità degli spostamenti che saranno necessari sarà determinante
  4. Trasloco di mobili/oggetti fragili o appartenenti a una tipologia particolare Devi affrontare un trasloco a Bergamo che comprende un pianoforte? Ovviamente questo avrà una ripercussione sulla tipologia di imballaggio necessaria e sull’attenzione che dovranno porre i traslocatori. Con ovvie conseguenze anche sui tempi di trasloco
  5. Il tempo impiegato. Forse l’aspetto principale: tempi di viaggio, tempi di imballaggio ecc.
  6. La presenza di un deposito mobili. Mettiamo questa eventualità in fondo ma in realtà andrebbe classificata in cima alla lista. La ditta di traslochi a cui ti affiderai offre un servizio di deposito mobili? In quel caso, dovrai calcolare un costo aggiuntivo ma allo stesso tempo, pensa che godrai di un beneficio davvero prezioso. La presenza di un deposito mobili dotato di microclimi ottimali è una delle cose che apprezzano di più i nostri clienti: un fiore all’occhiello della nostra ditta, che ci teniamo a garantire a chi ci contatta per traslochi a Bergamo.

 

Il trasloco fai-da-te costa poco: è vero o è una pia illusione?

Domanda retorica, in realtà, come probabilmente hai già capito dalle premesse!

Chi pensa che affidarsi a un professionista sia troppo costoso, nella maggior parte dei casi opta per il fai-da-te.

Ma un trasloco fai-da-te è davvero così conveniente come sembra?

In realtà no, per alcuni motivi che sono molto più alla luce del sole di quanto sembri.

Alcuni costi sono comunque ineliminabili, anche se decidi di far tutto da solo.

Dovrai, per esempio, noleggiare un furgone, tener conto del costo del carburante e dei pedaggi, dovrai sobbarcarti il costo dei materiali necessari per l’imballaggio ecc.

Al netto di tutto questo, avrai in meno (ovviamente) il costo aggiuntivo della manodopera ma a che prezzo?

Ebbene sì, anche questo ha un costo che si paga – salatissimo! – in termini di tempo.

Non essendo un professionista e non avendo esperienza consolidata nel settore ci metterai molto più tempo a organizzare il tuo trasloco a Bergamo… e il tempo ha un valore e un costo.

Altro aspetto a cui spesso non si pensa: con il fai-da-te, sempre a causa della stessa assenza di esperienza, non potrai assicurarti dell’integrità degli oggetti e dei mobili che trasporterai.

I tutorial su youtube non sono sostitutivi dell’esperienza reale e non possono insegnarti dal nulla come imballare nel modo migliore le cose che ti sono care.

Idem per quanto riguarda il trasporto: un mobile rotto costa, così come costa ricomprare uno o più oggetti rotti in fase di trasloco.

Insomma, quello che non spendi oggi, rischi di doverlo pagare domani con gli interessi.

 

Cosa possiamo fare per te

La nostra azienda si occupa da più di quindici anni di traslochi a Bergamo e provincia e nel corso di questo tempo ha accumulato una solida esperienza.

Grazie a un team di più di trenta professionisti, siamo in grado di garantirti ampia disponibilità (anche durante i weekend): non solo residenziali, ma anche industriali o di uffici.

Oltre a questo e ai benefici del nostro attrezzatissimo servizio di deposito mobili, abbiano inoltre in serbo per te altre sorprese.

Contattaci per saperne di più!